Thomas Pynchon a 75 anni consente la pubblicazione delle sue storie in ebook

Julie Bosman oggi sulle pagine elettroniche del “New York Times” scrive una bella storia, sin dal titolo: “After Long Resistance, Pynchon Allows Novels to Be Sold as E-Books” (l’articolo lo trovate cliccando qui). Thomas Pynchon, classe 1937, autore pubblicato in Italia da Rizzoli ed Einaudi, ha acconsentito che i suoi romanzi fossero digitalizzati e messi a disposizione in formato ebook.

Perché? Lo spiega Ann Godoff, attuale presidente della casa editrice di Pynchon: “Penso che voglia avere più lettori”. Tutto qui. Dapprima diffidente lo scrittore ha abbracciato il digitale pur continuando a preferire la carta (pare) e a non volerne sapere degli aspetti “social” della attuale industria editoriale. Sopra nel video potete ammirare lo spot che la Penguin ha confezionato per l’occasione.

Video | CHIPS by Vimeo

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in eventi salienti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...