Paolo Colagrande, Kammerspiel, c’è più sugo a leggere una storia del Bisi che una rivista culturale

Kammerspiel di Paolo Colagrande

Kammerspiel di Paolo Colagrande
ALET Edizioni, maggio 2008, 3,90 €
Reading Life: 6 ore di lettura, 30 minuti ogni sessione, 667 pagine girate.

«Finché senza volerlo ti ritrovi nascosto dentro qualcuno che non sei più tu ma che ti tocca far finta di essere».

Solo una piccola parte del catalogo ALET – casa editrice di Padova appartenente alla Fandango da febbraio 2012 – è reperibile su Bookrepublic e altre librerie on-line, per fortuna Fìdeg e Kammerspiel di Paolo Colagrande sono tra gli ebook già disponibili: Dioblù (Rizzoli 2010) per dire, ancora no. Ecco, io vorrei fosse più prolifico questo piacentino di professione avvocato e mi piacerebbe sapere il Bisi – protagonista e narratore – come se la passa “oggi”, come sta l’Emilia, il bambino Ale e la bimba Rita (che è appena nata). Avrete capito che a me le tematiche spiccatamente Kammerspiel con derive Biedermeier piacciono ai livelli.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ebook recensioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...